Giuseppe Pellizza da Volpedo

Il Ponte

1904 - olio su tela - 113x240 cm

Firmato e datato in basso a destra: Pellizza di Volpedo 1904


Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInEmail this to someone

Vedi tutte le opere di Giuseppe Pellizza da Volpedo

  • Provenienza
  • Esposizioni
  • Bibliografia

Cav. Mascione; collezione C. Sacchi, Milano; Galleria Fogliato, Torino; collezione privata, Asti.

Sesta Esposizione d’Arte città di Venezia, 1905, sala XXII, n.19; Mostra individuale di G. Pellizza da Volpedo, Milano, Galleria Pesaro, 1920, n.17; Vendita all’asta della raccolta Carlo Sacchi, Milano, Galleria Pesaro, aprile 1927, n.36 (Il ponte ad Arquata); Fisionomia delle gallerie torinesi, Torino, Salone delle mostre dell’Istituto bancario San Paolo, maggio-giugno 1969 (Stand Galleria Fogliato); The Sacred and the Profane in the Symbolist Art, Toronto, Art Gallery of Ontario, 1-26 novembre 1969, n.282 (The Bridge); Mostra del Divisionismo Italiano, Milano, Palazzo della Permanente, marzo-aprile 1970, n.65; Pittori dell’Ottocento, Torino, Galleria Fogliato, 1970; Pittori tortonesi fra l’800 e il 900. Pellizza da Volpedo, Cesare Saccaggi, Angelo Barabino, Mario Patri, Tortona, Biblioteca Civica, 17-28 maggio 1970, n.12; La costruzione di un capolavoro. Il Ponte di Pellizza da Volpedo, Volpedo, Studio del pittore, 6 maggio-25 giugno 2017, n.20.

Sesta Esposizione Internazionale d’Arte della città di Venezia 1905, catalogo della mostra, Premiato stabilimento Carlo Ferrari, Venezia, 1905, sala XXII, n.19, p.101, p.19 ripr.; V. Fontana, Spiriti e forme dell’arte moderna alla VI Internazionale – Esposizione di Venezia – Fogli volanti e appunti d’arte, Bergamo, 1905; E. Sacchetti, La VI esposizione internazionale d’arte a Venezia, in “La Sera”, a.XIV, n.179, 1905; V. Piva, All’Esposizione di Venezia. Gli Italiani, in “Il Cittadino”, Roma, a.I, n.15, 6 maggio 1905; Esposizione di Venezia, in “Provincia di Como”, Como, 11 maggio 1905; Esposizione di Venezia, “Il piccolo della sera”, Trieste, 21 maggio 1905; E. Aitelli, Alla Permanente di Milano i Piemontesi, in “Il Piemonte”, Torino, 28 maggio 1905; A. Ponchielli, Note critiche – Esposizione d’arte a Venezia, in “Natura ed arte”, 1 luglio 1905; V. Fontana, Esposizione di Venezia, “Eco di Bergamo”, 5-6 luglio 1905; A. Franchi, La VI Esposizione di arte a Venezia. Pittura italiana, in “Il Tempo”, Milano, 23 luglio 1905; C. Montani, La VI Esposizione d’arte a Venezia, in “Rivista d’Italia”, Roma, agosto 1905; Endymion, L’Esposizione d’arte a Venezia, in “L’Avvenire”, Bologna, 28 agosto 1905; A. Della Rovere, Sesta Esposizione Internazionale d’Arte di Venezia, V, in “Arte e storia”, a XXIV, nn.19-20, ottobre 1905, pp.150-151; E. Bonardi, La VI Esposizione Internazionale d’arte a Venezia, in “La fotografia artistica”, Torino, ottobre 1905; Donna Paola, Epistole Veneziane, in “Il ventesimo”, IV, 15 ottobre 1905; G. Galeati, Esposizione di Venezia, in “Provincia di Cremona”, Cremona, 4 novembre 1905; E. Bencivenga, L’arte italiana all’Esposizione di Venezia, in “Il Messaggero”, 9 novembre 1905; R. Pantini, L’Esposizione veneziana, in “La Nazione”, Firenze 15-16 novembre 1905; Leonardo (M. Olivero), La Sixième Exposition Internationale d’Art à Venise, L’Italie, in “Tendences Nouvelles”, Paris, 30 dicembre 1905;  M. Pilo, La sesta esposizione d’arte a Venezia. Impressioni ed appunti, Rivista popolare, Roma, Napoli, 1906, p.33; L. Callari, Storia dell’arte contemporanea italiana, Roma, 1909, p.333; F. Sapori, Giuseppe Pellizza pittore, 1868-1907, Edizioni D’arte E. Celanza, Torino, 1920, ripr.; U. Ojetti, a cura di, Mostra individuale di G. Pellizza da Volpedo, catalogo della mostra (Milano, Galleria Pesaro, gennaio-febbraio 1920), Alfieri & Lacroix, Milano, 1920, n.17 p.13, ripr.; La raccolta Sacchi, Bestetti & Tumminelli, Milano-Roma, 1927, n.36, tav.XXVIII, p.21; Catalogo della vendita all’asta della raccolta Carlo Sacchi (Galleria Pesaro, Milano, aprile 1927), Bestetti & Tumminelli, Milano 1927, n.36 p.7; A. Dragone, J. Dragone Conti, I paesisti piemontesi dell’Ottocento, Istituto grafico Bertieri, Milano, 1947, p.166; T. Fiori, F. Bellonzi, Archivi del Divisionismo, Officina Edizioni, Roma 1969, vol.I, pp.234-237, vol.II, n.1351 pp.102,269; Fisionomia delle gallerie torinesi, catalogo della mostra (Torino, Salone delle mostre dell’Istituto bancario San Paolo di Torino, maggio-giugno 1969), La Nuova Grafica, Torino, 1969, s.p. ripr.; L. Carluccio, a cura di, The Sacred and the Profane in the Symbolist Art, catalogo della mostra (Toronto, Art Gallery of Ontario, 1-26 novembre 1969), 1969, n.282 p.248, p. XLIX ripr.; Mostra del Divisionismo Italiano, catalogo della mostra (Milano, Palazzo della Permanente, marzo-aprile 1970), Arti Grafiche E. Gualdoni, Milano, 1970, n.65 p.100, p.102; M. Poggialini Tominetti, La mostra del divisionismo alla Permanente, estratto da “Arte lombarda”, anno XV, La Rete, Milano, 1970, fig.1 p.121; Pittori dell’800, catalogo della mostra (Torino, Galleria Fogliato), Tip. Impronta, Torino, 1970; B. Galvani, a cura di, Pittori tortonesi fra l’800 e il 900. Pellizza da Volpedo, Cesare Saccaggi, Angelo Barabino, Mario Patri, catalogo della mostra (Tortona, Biblioteca Civica, 17-28 maggio 1970), Tip. Ferrari Occella, Alessandria, 1970, n.12 p.11, ripr.; A. Scotti, a cura di, Catalogo dei manoscritti di Giuseppe Pellizza da Volpedo provenienti dalla donazione Eredi Pellizza, Tortona, 1974, pp.76,87,107-109,113,118,121-122,130; D.E. Gordon, Modern Art Exhibition 1900-1916, Selected Catalogue Documentation, München, 1974, pp.132,202; A. Monteverdi, a cura di, Storia della pittura italiana dell’Ottocento, Bramante, Busto Arsizio, 1975, vol.II, p.95; A. Scotti, Giuseppe Pellizza da Volpedo. Il Quarto Stato, Mazzotta, Milano, 1976, fig.99 p.202; A. Scotti, Giuseppe Pellizza da Volpedo e la fotografia, in “Prospettiva”, n.26, 1981, fig.10 p.72; A. Scotti, Pellizza da Volpedo: catalogo generale, Cassa di Risparmio Tortona, Tortona, 1986, n.1223 pp.455-456, pp.18-30-42-383-395-454 cit.; Divisionismo italiano, catalogo della mostra (Trento, Palazzo delle Albere, 21 aprile-15 luglio 1990), Electa, Milano, 1990, p.119 cit.; A. Scotti Tosini, P. Pernigotti, Lo studio-museo di Giuseppe Pellizza da Volpedo e i luoghi pellizziani. Guida alla visita, Regione Piemonte, Torino, 1996, pp.31,63 cit.; A. Scotti Tosini, a cura di, Giuseppe Pellizza da Volpedo. Disegni. Lo studio dell’uomo mi condusse alla natura, catalogo della mostra (Garbagnate Milanese, Corte Valenti, 3 marzo-2 maggio 1996), Mazzotta, Milano, 1996, pp.31,126 cit., p.32 ripr.; A. Scotti Tosini, a cura di, Giuseppe Pellizza da Volpedo, catalogo della mostra (Torino, GAM, 18 settembre 1999- 6 gennaio 2000), Hopefulmonster, Torino, 1999, p.28 ripr., p.31 nota 30, pp.154-155 cit.; P. Dragone, Pittori dell’Ottocento in Piemonte. Arte e cultura figurativa 1895-1920, Unicredit, Torino, 2003, p.175 ripr.; Pellizza e la fotografia: il fondo fotografico, Edizioni Fondazione Cassa di risparmio di Tortona, Edo edizioni Oltrepò, Voghera, 2007, pp.10,13,20-21,41,81-83,96,157-158,162,177,190,201,206-207, pp.126-127 ripr.; A. Scotti Tosini, a cura di, La costruzione di un capolavoro. Il Ponte di Pellizza da Volpedo, catalogo della mostra (Volpedo, Studio del pittore, 6 maggio-25 giugno 2017), 2017, n.20 p.48, pp.4-5,34,36-37,39,50,52-55,57-59, copertina e retrocopertina ripr.

 

 

Il Ponte
Scorri il mouse sull'immagine per i dettagli
+ Visualizza a schermo intero