Amministrazione trasparente

La RSI Fondazione CR Tortona S.r.l. con socio unico è una società strumentale che opera in regime di accreditamento nel settore dell’assistenza socio-sanitaria, interamente detenuta dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona che attraverso la controllata soddisfa un suo interesse programmatico.

La Fondazione in quanto di origine bancaria è esclusa dagli obblighi di cui al D.Lgs 33/2013 e s.m.i..

La RSI Fondazione CR Tortona S.r.l. rientrando tra i soggetti classificati come “altro ente di diritto privato partecipato”, è esonerato dall’obbligo di adottare le misure previste dalla legge n. 190/2012, quindi di nominare il responsabile della prevenzione della corruzione e di elaborare il piano triennale anticorruzione.

Tuttavia svolgendo attività di pubblico interesse è tenuta al rispetto di quanto previsto per tali enti dal D.Lgs 33/2013 e s.m.i.

La sezione “Amministrazione Trasparente” è stata quindi ideata nel rispetto della normativa di cui sopra ed è dedicata alla libera consultazione, da parte dei cittadini, delle informazioni che riguardano l’attività della RSI Fondazione CR Tortona S.r.l., consultabili direttamente, senza alcuna necessità di essere identificati tramite nome utente e password.

Attività e procedimenti

Contenuto non dovuto in quanto la RSI Fondazione CR Tortona S.r.l. con socio unico non svolge attività amministrativa

Bandi di gara e contratti

Contenuto non dovuto in quanto la RSI Fondazione CR Tortona S.r.l. con socio unico non si qualifica come Stazione Appaltante

Servizi erogati

Contenuto non dovuto in quanto la RSI Fondazione CR Tortona S.r.l. con socio unico non si qualifica come concessionario di servizi pubblici

Opere pubbliche

Contenuto non dovuto in quanto la RSI Fondazione CR Tortona S.r.l.  con socio unico non produce documenti di programmazione delle opere pubbliche analoghi a quelli previsti per le pubbliche amministrazioni e non realizza opere pubbliche.

Accesso Civico ‘semplice’

Riferimenti Normativi art. 5, c.1, d.lgs. n. 33/2013 e s.m.i. – art. 2 c.9 – bis, L. 241/1990

Il diritto di accesso semplice riguarda la possibilità di accedere ai soli atti, documenti e informazioni oggetto di obblighi di pubblicazione e costituisce un rimedio, in caso di inadempienza, alla mancata osservanza degli obblighi di pubblicazione imposti dalla legge.

La legittimazione a esercitare il diritto è riconosciuta a chiunque, a prescindere da un particolare requisito di qualificazione.

Per tale tipologia di accesso, si possono inoltrare le richieste ai seguenti riferimenti:

Responsabile:
Cattaneo rag. Franco
– Email: residenzasanitariaintegrata@legalmail.it – Tel: +39 00131.822965

Titolare potere sostitutivo (contattabile in caso di ritardo o mancata risposta):
Pensa rag. Vittorio
– Email: residenzasanitariaintegrata@legalmail.it – Tel: +39 00131.822965

Accesso Civico ‘generalizzato’

Riferimento Normativo art. 5, c.2, d.lgs. n. 33/2013 e s.m.i.

Il diritto all’accesso civico generalizzato riguarda la possibilità di accedere a dati, documenti e informazioni ulteriori rispetto a quelli oggetto di pubblicazione obbligatoria previsti dal d. lgs. n. 33/2013.

La legittimazione a esercitare il diritto è riconosciuta a chiunque, a prescindere da un particolare requisito di qualificazione.

Per tale tipologia di accesso, si possono inoltrare le richieste ai seguenti riferimenti:

Responsabile:
Cattaneo rag. Franco
– Email: residenzasanitariaintegrata@legalmail.it – Tel: +39 0131.822965